Storia della Scuola di Sci & Snowboard Val Senales
Storia della Scuola di Sci & Snowboard Val Senales
Storia della Scuola di Sci & Snowboard Val Senales
Storia della Scuola di Sci & Snowboard Val Senales

Come le vallate alpine del Tirolo, anche la nostra valle ha i suoi pionieri dello sci.

Giá dopo la prima guerra mondiale qualche pioniere praticava lo sci;certo all`inizio erano in pochi, ma con il passare del tempo crebbe l`interesse per questo sport. I primi turisti invernali vennero in Valsenales a cavallo fra le due guerre ,soggiornando nell`albergo alpino di Masocorto:era il 1933 ed erano solamente in 15. Nell`inverno 1934/35 Hermann Gurschler tenne aperto per la prima volta per gli sciatori il rifugio alpino Bella Vista. Negli anni successivi, i turisti divetarono sempre piú,così il padrone del maso di Corteraso Hermann Gurschler ingaggiò due maestri di sci, Hias Kofler e Anton Tumler, i primi maestri di sci in valle.

Anche al rifugio Similaun si ospitavano i turisti: i fartelli Luis und Sepp Platzgummer guidavano i clienti sulle numerose cime innevate dell`ötztal. La seconda generazione di maestri si fece avanti, Hermann Rainer e Adalbert Gurschler trasmisero le loro capacitá a innumerevoli clienti. Spesso non lavoravano solamente come maestri di sci, ma anche come guide alpine.

Dopo la costituzione dello sci club Valsenales (1951) lo sci divenne uno sport a portata di tutti con la conseguenza della crescita del numero di sciatori pieni di talento. Senza grosse difficoltá molti giovani locali divennero maestri di sci presso la federazione italiana sport invernali (F.I.S.I.) : Gurschler Luis, Raffeiner Luis, Gamper Konrad, Gurschler Otto, Gamper Karl, Rainer Walter, Gurschler Max, Santer Sepp, Rainer Erich, Rainer Leo, Rainer Luis.

Informazioni per il viaggio in macchina, in treno, in pulman oppure aereo:

Veloce e comodo: il viaggio perfetto

Google Maps Routenplaner


Il nostro ufficio si trova al centro di Maso Corto direttamente nella zona sciistica Val Senales.

Orari d'apertura - Ufficio Maso Corto:
Da domenica a venerdi: dalle ore 8.30 - 13.00 e dalle ore 14.00 - 16.30 / Sabato dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00